Il Signore ti benedica,ti custodisca e ti mostri il Suo volto misericordioso!

Quando pensi di aver toccato il fondo e che nessuno ti voglia o ti ami più, Dio si fa uomo per incontrarti, Gesù ti viene accanto

CIAO A TE !!

Nulla è più urgente nel mondo d'oggi di proclamare Cristo alle genti. Chiunque tu sia, puoi, se vuoi, lasciare un tuo contributo, piccolo o grande che sia, per dire, comunicare, annunciare la persona di Gesù Cristo, unico nostro salvatore. Uno speciale benvenuto a LADYBUG che si è aggiunta di recente ai sostenitori ! *************************************************** Questo blog è sotto la protezione di N.S. Gesù Cristo e della SS Vergine Maria, Sua Madre ed ha come una ragione di esistere di fornire un contributo, sia pure piccolo ed umile, alla crescita della loro Gloria. ***************************************************

Con Cristo non ci sono problemi, senza Cristo non ci sono soluzioni.

mi trovate anche su questo blog
---------------------------------------------------------------



sabato 12 aprile 2014

2996 - Maria insieme con Gesù

Il Padre Celeste, quando ha pensato il progetto della salvezza degli uomini, ha riservato alla Madre di suo Figlio una missione particolare: doveva collaborare pienamente con le preghiere e le sofferenze del Figlio per la edificazione del Regno dei Cieli.
Lo Spirito Santo, mediante il Profeta Isaia, ha annunziato al mondo che la Vergine concepirà e partorirà un Figlio che sarà chiamato Emmanuele, Dio che viene a stare con noi. L´Arcangelo Gabriele apparve a Maria con queste parole: gioisci Maria, piena di Grazia, il Signore è con te. (la parola Ave significa un saluto e insieme un annunzio di gioia). Mediante questo saluto Maria venne introdotta nel Mistero del Verbo Incarnato.
Ti consiglio di considerare Maria sempre insieme con Gesù, perché Gesù vuole l'intercessione della nostra Mamma, Egli sa infatti che l´amore della Mamma per i figli peccatori ottiene dalla misericordia di Dio molto di più di quello che i figli meritano.
Spesso Maria riesce ad avere quello che è impossibile alla giustizia di Dio.
Don Vincenzo Carone
----

Nessun commento:

Posta un commento

Comunque tu sia arrivato fino qui, un tuo commento è gradito, si può dissentire ma non aggredire, la costruzione è preferita alla distruzione..

Medaglia di San Benedetto